Le novità di marzo dal mondo Siemens

Siemens apporta numerose novità per le proprie soluzioni di automazione industriale.

PLC: Safety – Download dello STEP7 Safety Advanced V11 per OS a 32 e 64 bit

Siemens informa che è possibile scaricare gratuitamente lo STEP7 SAFETY Advanced V11 dal seguente link.

Caratteristiche principali

Lo STEP7 Safety Advanced V11 è una versione completa e presenta le seguenti caratteristiche:

– Tempo di funzionamento per 21 giorni senza licenza;

– Supporto ai sistemi operativi Windows 7 32/64-bit

Questo Download può essere utilizzato anche per scopi valutativi. Pertanto può essere utilizzato per poter provare il software. Dopo 21 giorni dalla sua attivazione la licenza Trial scade e per proseguire è necessario utilizzare una licenza floating.

Perché utilizzare il nuovo STEP7 Safety Advanced V11?

Volete sapere alcuni vantaggi nell’utilizzo del nuovo tool di sviluppo?

Perfetta integrazione con l’ambiente di sviluppo per le applicazioni standard (non di Sicurezza). E’ quindi possibile utilizzare la stessa modalità di lavoro che si usa in un progetto standard.

Compatibilità totale con i progetti Distributed Safety V5.4. Si possono migrare i vecchi progetti in TIA Portal e sfruttare tutte le sue innovazioni senza dover riscrivere il programma.

Supporto delle variabili doppio intere DINT come variabili di sicurezza. Perfetta per la gestione degli encoder sicuri

Programmazione ancora più semplice. Una volta configurata la CPU di sicurezza nella “Device View”, l’equivalente della HW Config nello STEP7 Classic, il sistema crea e configura tutti i blocchi di programmazione necessari: non mi rimane altro da fare che iniziare a programmare la parte di sicurezza in LAD o in FBD.


SIMATIC Step 7 MicroWin: Rilascio ufficiale del SP8 e SP9

Siemens comunica il release ufficiale dei Service Pack 8 e 9 per Step 7 Micro/WIN V4.0

Compatibilità:

– I due Service Pack 8 e 9 per Step 7 MicroWin V4.0 sono compatibili con tutte le CPU S7-200 (CPU 21x e 22x)

– I programmi creati con le vecchie versioni di MicroWin possono essere aperti e modificati senza restrizioni.

– I progetti creati con i nuovi Service Pack non possono essere aperti o modificati con le vecchie versioni.

– Il prerequisito per installare un Service Pack Step 7 MicroWin V4 è avere una precedente versione di Step 7 MicroWin V4 installata.

Nuova compatibilità con sistemi operativi:

 Comparazione Simatic

 

HMI: SIMATIC WinCC Flexible – 2008 SP3

Il Service Pack 3 di SIMATIC WinCC flexible 2008 è stato ufficialmente rilasciato da Siemens.

Mediante il Service Pack 3 viene dato pieno supporto del tool al sistema operativo Windows 7 a 64 bit.

Alcune delle novità funzionali introdotte:

– Nuove risoluzioni widescreen per sistemi PC Runtime

– Supporto per l’MP377 15 “Touch Daylight”

– Comunicazione con SIMOTION per il Mobile Panel 277 IWLAN V2.

Siemens comunica inoltre che il Service Pack 3 è un aggiornamento che va installato sia sulle stazioni di progettazione che sui sistemi runtime. Anche tutti i pannelli HMI precedentemente progettati andranno successivamente aggiornati a livello di sistema operativo (aggiornamento dell’immagine) per poter scaricare un progetto realizzato con il nuovo SP3.

Inoltre le chiavi di licenza da WinCC flexible 2008, 2008 SP1 e 2008 SP2 restano valide anche per WinCC flexible 2008 SP3, quindi tutti i WinCC flexible 2008 precedentemente installati portanno essere aggiornati.

A causa delle norme di legge per il controllo delle esportazioni Siemens non fornirà più i service pack come download gratuito nel portale internet Service & Support. Per questo motivo, la consegna dell’SP3 avverrà solamente attraverso ordinazione del DVD o attraverso il servizio di aggiornamento automatico SUS (Software Update Service).

 

PLC: MICRO AUTOMAZIONE – Accessori Logo! CSM 12/24 Compact Swith Module

Gli accessori per Logo! si sono ampliati con due switch unmanaged CSM a 4 porte. Il compatto modulo switch Logo! CSM amplia la famiglia di prodotti SIMATIC NET con un modulo switch in formato Logo! unmanaged. Il modulo è utilizzato per collegare un Logo! (0BA7 …) e fino a 3 partecipanti supplementari per una rete Industrial Ethernet a 10/100 Mbit / s

La tipologia di rete possibili sono ad albero o a stella.

Principali caratteristiche del logo! CSM:

– switch unmanaged a 4 porte

– 2 modelli uno con alimentazione 12/24 V CC ed uno per la tensione a 230 V AC / DC

– Facile da collegare con 4 connettori RJ45 standard

– 1 comoda porta Ethernet sulla parte anteriore del modulo (ad es.per un collegamento dei PC o dei pannelli) e 3 nella parte sottostante del modulo

– Design industriale della nuova generazione del Logo! con una porta Ethernet (… 0BA7).

– Risparmio di spazio,ed ottimizzazione per il collegamento al Logo!

– Soluzione conveniente per la realizzazione di piccole reti locali Ethernet

 

Nuovo Switch Industrial Ethernet Scalance X552-12M

Siemens annuncia il rilascio ufficiale del nuovo switch con rack metallico 19″ SCALANCE XR552-12M, il primo prodotto della nuova famiglia di switch modulari, high-performance Scalance XR-500.

Con la nuova famiglia di switch è possibile realizzare architetture di rete elettriche e/o ottiche, lineari, a stella ed anello per datarate fino a 10Gbps.

La famiglia Scalance XR-500 fornisce il collegamento di parti d’impianto, così come dispositivi di campo distribuiti dal livello di controllo al livello gestionale e garantisce un’elevata disponibilità dell’impianto con possibilità di diagnostica di vasta portata e datarate elevati.

Caratteristiche del prodotto

Lo SCALANCE XR552-12M dispone di 4 slots SFP+ integrati per utilizzi di moduli ottici multimode o single mode da 1 porta ciascuno, SFP+ plug-in transceivers (10 Gbps) o SFP plug-in transceivers (100 o 1000 Mbps).

Lo switch inoltre supporta l’utilizzo di massimo 12 media module da 4 porte ciascuno, elettrici 10/100/1000 Mbps e/o ottici 100 o 1000 Mbps.

Il prodotto ha grado di protezione IP20, può essere alimentato con tensione ridondante 24V DC o tramite l’unità di alimentazione ridondante opzionale PS598-1 che supporta tensioni d’ingresso da 85 a 264 V AC; le porte di uscita per i cavi dati sono disponibili sia nella variante con uscita frontale che posteriore (la variante con uscita cavi posteriore verrà tuttavia rilasciata alla vendita successivamente).

Siemens Switch-Industrial-Ethernet-Scalance-X552-12M

Lo switch è dotato di:

• morsettiera 2-pin per il collegamento del contatto di segnalazione per l’indicazione semplice dei problemi

• linea di LED per la visualizzazione delle informazioni di stato (alimentazione, stato del collegamento, traffico dati, contatto di segnalazione)

• SELECT / SET per una facile impostazione del contatto di segnalazione errore sul dispositivo

• slot sul lato del dispositivo per un supporto rimovibile C-PLUG per la sostituzione del dispositivo in caso di errore o KEY PLUG per l’espansione della funzione di dispositivo layer 3

SCALANCE XR552-12M è tuttavia attualmente disponibile alla vendita solo con servizio Layer 2, il funzionamento come switch Layer 3 con static Routing, RIP, OSPF, VRRP sarà disponibile successivamente.

Il nuovo switch supporta numerosi standard IT (VLANs, IGMP-Snooping/Querier, ridondanza di rete con STP/RSTP/MSTP, 802.1x), con l’obiettivo di fornire un’integrazione trasparente della rete d’automazione con la rete aziendale.

La diagnostica e configurazione dello switch è possibile via Web browser, CLI e SNMP. Non sono invece attualmente disponibili la diagnostica PROFINET, il supporto dei protocolli MRP e HSR per la realizzazione di reti ridondanti ad anello con basso tempo di riconfigurazione; queste funzionalità saranno integrate con un aggiornamento Firmware previsto in futuro.

 

Dati Tecnici
Interfacce
Numero massimo di connessioni elettriche/ottiche: 52
Numero slot per moduli ottici SFP+/SFP da 1 porta: 4
Numero slot per media module elettrici o ottici da 4 porte:12
Alimentazione
Tensione di Alimentazione: 24 V DC
Minima: 19.2 V DC
Massima: 28.8 V DC
Protezione alimentazione in ingresso: Sì
Condizioni ambientali consentite
Temperatura
Durante il funzionamento: Da 0 °C a 60 °C
Durante lo stoccaggio: Da -40 °C a 70 °C
Durante il trasporto: Da -40 °C a 70 °C
Umidità relative massima a 25 °C senza condensa, durante il funzionamento:95 %
Grado di protezione:IP20
Dimensioni
Larghezza:449 mm
Altezza:87.2 mm
Profondità:305 mm
Funzionalità
CLI:Sì
Web-based management: Sì
MIB support: Sì
TRAPs via E-mail: Sì
RMON: Sì
SMTP server: Sì
Port mirroring: Sì
PROFINET IO diagnostics:In preparazione
SNMP v1, v2, v3:Sì
IGMP (Snooping/Querier):Sì
GMRP:Sì
DCP:Sì
VLAN
VLAN – port based:Sì
VLAN – protocol based:In preparazione
Numero Massimo di VLAN:255
GVRP:Sì
DHCP
DHCP client:Sì
DHCP Option 82: In preparazione
DHCP Option 66, 67: In preparazione
Routing: IP Routing in preparazione
Ridondanza
Ring redundancy MRP o HSR: in preparazione
Standby redundancy: in preparazione
Passive Listening: in preparazione
STP: Sì
RSTP: Sì
MSTP: Sì
Security
ACL – MAC based:Sì
ACL – Port/MAC based:Sì
IEEE 802.1x (Radius):Sì
Broadcast/Multicast/Unicast Limiter:Sì
Broadcast Blocking:Sì
Protocol / is supported / SSH:Sì

(fonte: www.infoplc.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *